BIOGRAFIA

Rebeca Sala è un’attrice spagnola nata nella città di Alicante. Il suo volto inizia a farsi conoscere nel 2014, nella serie comica giornaliera Ciega a Citas (Cuatro / Fox / Divinity / Amazon), grazie anche alla rinnovata fiducia da parte di Mediaset dopo il successo della sua interpretazione nella miniserie Io ti troverò (Canale 5). L’abbiamo vista in serie come Apaches (Netflix), Il Segreto (Canale 5) o HIT (Disney+ / Amazon) per la quale è stata nominata agli Premi della Unione d’Attori e Attici spagnoli nel 2022. Ha anche appena girato la quarta stagione della popolare serie El Pueblo (Amazon / Tele 5).

Il debutto sul grande schermo arriva con il cortometraggio Estoccolma, trasmesso in più di 80 Festival Internazionali, per il quale vince il premio alla Migliore Attrice al 16º Festival Ibérico de Cine di Badajoz. Successivamente è stata diretta da grandi registi spagnoli come Jonás Trueba o Fernando Colomo nel film La Tribù, uno dei lungometraggi più visti del 2018. Nel 2022 ha girato nuovamente con Juan Francisco Viruega, questa volta il suo film di esordio Amanece.

L’attrice ha sempre conciliato la sua carriera televisiva con quella teatrale. Ha partecipato in più di venti spettacoli teatrali, tra cui Quevedo diretto da Héctor del Saz e presentato in anteprima nella sezione ufficiale del 36° Festival Internazionale del Teatro Classico di Almagro e L’ingannatore di Siviglia diretto da Darío Facal presso il madrileno Teatro Español nel 2015. Ha fatto la protagonista per 3 anni in Orlando, un adattamento dell’opera di Virginia Woolf nominato ai Premi Max 2019. Attualmente, Rebeca è in tournée con la commedia Un Oscar para Óscar, condividendo il palco con Jon Plazaola, Mara Guil e Agustín Jiménez.

BIOGRAFIA

Rebeca Sala è un’attrice spagnola nata nella città di Alicante. Il suo volto inizia a farsi conoscere nel 2014, nella serie comica giornaliera Ciega a Citas (Cuatro / Fox / Divinity / Amazon), grazie anche alla rinnovata fiducia da parte di Mediaset dopo il successo della sua interpretazione nella miniserie Io ti troverò (Canale 5). L’abbiamo vista in serie come Apaches (Netflix), Il Segreto (Canale 5) o HIT (Disney+ / Amazon) per la quale è stata nominata agli Premi della Unione d’Attori e Attici spagnoli nel 2022. Ha anche appena girato la quarta stagione della popolare serie El Pueblo (Amazon / Tele 5).

Il debutto sul grande schermo arriva con il cortometraggio Estoccolma, trasmesso in più di 80 Festival Internazionali, per il quale vince il premio alla Migliore Attrice al 16º Festival Ibérico de Cine di Badajoz. Successivamente è stata diretta da grandi registi spagnoli come Jonás Trueba o Fernando Colomo nel film La Tribù, uno dei lungometraggi più visti del 2018. Nel 2022 ha girato nuovamente con Juan Francisco Viruega, questa volta il suo film di esordio Amanece.

L’attrice ha sempre conciliato la sua carriera televisiva con quella teatrale. Ha partecipato in più di venti spettacoli teatrali, tra cui Quevedo diretto da Héctor del Saz e presentato in anteprima nella sezione ufficiale del 36° Festival Internazionale del Teatro Classico di Almagro e L’ingannatore di Siviglia diretto da Darío Facal presso il madrileno Teatro Español nel 2015. Ha fatto la protagonista per 3 anni in Orlando, un adattamento dell’opera di Virginia Woolf nominato ai Premi Max 2019. Attualmente, Rebeca è in tournée con la commedia Un Oscar para Óscar, condividendo il palco con Jon Plazaola, Mara Guil e Agustín Jiménez.